Degrado strade, protesta sindaci

Protesta questa mattina di numerosi sindaci del Vastese all'uscita del casello di Vasto Nord dell'autostrada A14 contro lo stato delle vie di competenza provinciale che collegano i loro centri, dal fondo stradale, al mancato sfalcio dell'erba, che ha ormai coperto i guardrail. L'invito a partecipare alla protesta è venuto dai sindaci dell'Unione dei Comuni dei Miracoli: Filippo Marinucci (Casalbordino), Antonio Di Pietro (Pollutri), Alfonso Ottaviano (Scerni) e Mimmo Budano (Villalfonsina) che hanno evidenziato "la insostenibile condizione di degrado della strada provinciale della Provinciale 154". Al loro fianco i sindaci di Vasto (Francesco Menna), di San Salvo (Tiziana Magnacca), di Monteodorisio (Saverio Di Giacomo), Gissi (Agostino Chieffo), di Lentella (Carlo Moro), Fresagrandinaria (Giovanni Di Stefano) e Fraine (Filippo Stampone). "Una presenza di unità dei sindaci del territorio - hanno detto i convenuti - per un disagio comune per chiedere più attenzione per la sicurezza stradale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Rete 5.tv
  2. Rete 5.tv
  3. Rete 5.tv
  4. AbruzzoLive
  5. Chieti Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...